Filippo Magnini, dalla casa del Grande Fratello Vip a Scherzi a Parte: SuperPippo protagonista in TV

Domenica 17 Ottobre 2021 di Camilla Cataldo
Filippo Magnini e Massimiliano Rosolino pronti ad aprire la porta del Grande Fratello Vip

PESARO -  Un’amicizia speciale, impossibile da scalfire, che dà e prende forza di continuo. Venerdì sera, Filippo Magnini – assieme a Massimiliano Rosolino – ha fatto ingresso nella decima puntata del Grande Fratello Vip per una bella sorpresa a Manuel Bortuzzo, il ragazzo sulla sedia a rotelle rimasto vittima per errore di una sparatoria due anni e mezzo fa. I due nuotatori, miti assoluti per il ragazzo che vive da sempre in piscina, sono stato presentati in studio dal conduttore Alfonso Signorini e poi sono entrati nel giardino della “Casa”, prima Rosolino e poi Magnini. Con Bortuzzo hanno girato il film “Ultima gara”, incentrato sul nuoto e sull’amicizia e il legame è stretto. I campioni sono stati definiti da Signorini “I bronzi di Riace”.
 
«L’ho visto bene in queste settimane, mi è piaciuto tantissimo. Sta venendo fuori l’uomo che Manuel è, una bellissima persona. L’esperienza del film ci ha fatto conoscere molto di più», ha detto Re Magno. Per Bortuzzo, due capitani della Nazionale italiana. «I miei idoli da bambino, guardavo le loro gare e mi emozionavo. Il mondo dello sport mi ha salvato la vita», le parole del giovane ragazzo, che ha come obiettivo le Paralimpiadi di Parigi 2024. «Ho conosciuto Manuel quando era in ospedale e gli ho detto: credi nel lieto fine. Vuol dire giocarsela e dimostrare agli altri che tutto è possibile», la considerazione di Rosolino.

«Io, Massi e Aldo (Montano, concorrente del GfVip -ndr) siamo stati medaglie olimpiche insieme nel 2004. Siamo qui perché ti ho sentito parlare con Aldo delle Paralimpiadi, il cui motto è “spirito in movimento”. Nessun atleta si è mai fermato di fronte alle difficoltà della vita, tu incarni uno spirito olimpico bellissimo – il toccante intervento di Filippo -. Goditi questo viaggio, sei diventato un esempio per tantissimi italiani e fuori lo diventerai ancora di più. Noi ti aspetteremo per qualche bracciata insieme. Abbiamo vissuto a contatto per tre mesi insieme, ho conosciuto aspetti molto intimi e profondi, si è creato un gruppo bellissimo. Presto dobbiamo andare a cena da suo papà Franco!». 

«A noi non è mai piaciuto perdere», ha concluso Bortuzzo. Una bella pagina di vita, di sport e di valori. Magnini sarà ancora su Canale 5 Magnini questa sera, ospite di “Scherzi a Parte”, dalle 21,30. La sensazione è che il punto debole del pesarese possa essere l’amato cane. Cosa sarà successo? 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA