Pesaro, bici rubata ma riconosce il ladro grazie alle telecamere di sorveglianza

Venerdì 28 Maggio 2021
Furto di bici, foto d'archivio

PESARO - Occhio ai furti dei bici, che ora alla vigilia dell’estate, sono un po’ all’ordine del giorno e non c’è lucchetto o chiavistello che tenga se ci si trova di fronte a ladri professionisti che vanno a ingrossare il mercato legato alla ricettazione. Ma a volte capita che le bici rubate possano essere anche recuperate dai proprietari anche se ci vuole un pizzico di fortuna.

 

Come è successo ieri al proprietario di una bici trafugata in pochi secondi in viale della Vittoria nella zona della piccola galleria commerciale. La bici sparisce ma per fortuna ci sono le telecamere di sorveglianza di alcuni esercizi commerciali nelle vicinanze. E quando si visiona il video il derubato non solo vede il ladro allontanarsi con la bici, ma addirittura in un frame lo riconosce. E’ un suo conoscente, amico a sua volta di altri conoscenti, che risiede nell’hinterland pesarese. Ma è facilmente rintracciabile e si può non soltanto risalire a lui ma chiamarlo per metterlo di fronte alle sue responsabilità. Così ha fatto la vittima che lo ha contattato con un escamotage intimandogli di restituire al più presto la bicicletta sparita. E forse ora si spera anche restituita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA