Pesaro, in auto dopo aver bevuto
Un fermato su 10 è ubriaco

In auto dopo aver bevuto
Un fermato su 10 è ubriaco
Trend in crescita nel 2017
PESARO - Maxipattuglie della Polizia stradale e posti di blocco nel fine settimana a cavallo tra sabato e domenica per il controllo dei conducenti. Alla fine oltre 40 veicoli controllati con 56 persone identificate. Significativo il dato emerso dalle verifiche su chi stava alla guida: su 40 accertamenti compiuti sono stati elevate 7 sanzioni per violazione dell’articolo 186 del codice della strada, quello che riguarda la guida in stato di ebbrezza, 4 sono stati i denunciati in quanto sorpresi con un tasso alcolemico superiore agli 0,8 microgrammi per litro. 

In pratica una denuncia ogni 10 mezzi controllati, mentre le sanzioni amministrative, per quelli trovati con un tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 sono state 3. I controlli non hanno riguardato solo la sicurezza stradale. Nel periodo compreso fra il venerdì e la domenica, infatti, personale della Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Pesaro Antonio Lauriola, ha effettuato controlli straordinari a Pesaro coinvolgendo una trentina di pattuglie fra volanti ed equipaggi della squadra mobile e dell’ufficio polizia amministrativa, con l’identificazione di 120 persone e alla verifica di oltre 70 veicoli con una denuncia nei confronti di un automobilista sorpreso alla guida della propria auto nonostante la patente revocata. I dati dei sanzionati dell’ultimo fine settimana andranno ad aggiungersi al report della Polizia stradale di Pesaro che evidenzia già numeri significative per i primi tre trimetri del 2017. Servizio completo sul Corriere Adriatico in edicola.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Ottobre 2017, 05:35 - Ultimo aggiornamento: 17-10-2017 05:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO