Rubano camion Trakker e targa, professionisti assaltano Galeazzi. Potrebbero servire per compiere una rapina eclatante

Martedì 21 Dicembre 2021 di Luca Senesi
Il Trekk dell'Iveco rubato

MONTELABBATE - Sono probabilmente dei professionisti gli autori del furto messo a segno nella notte tra domenica e lunedì all’interno dell’azienda montelabbatese di scavi, demolizioni e trasporto calcinacci Galeazzi srl. Verso le 2.30 è stato rubato un camion 4 assi Iveco Trakker di colore bianco con vasca altrettanto bianca.

 

Si tratta di un mezzo grande e facile da riconoscere ma chi ha agito sapeva il fatto suo e probabilmente lo ha occultato bene o portato già lontano. Il camion si trovava sotto una tettoia all’interno del cortile della ditta che si trova a Osteria Nuova di Montelabbate nella via Lunga. I malviventi per agire sono riusciti ad impedire che l’allarme dell’azienda, pur presente, funzionasse ed hanno agito così indisturbati. 

Le chiavi non si trovavano all’interno del camion ma da professionisti lo hanno aperto e messo in moto manualmente per portarlo via. Non solo, hanno anche rubato e manomesso le targhe ad un altro veicolo targato GA786NF cui hanno rotto anche un vetro; si tratta di un furgoncino stile Ducato o Doblò. Probabilmente vogliono utilizzarle su altri veicoli per confondere carabinieri o polizia in caso di intercettazione del mezzo. Il veicolo è rimasto sul posto ma senza targa ovviamente non può circolare e ciò rappresenta un danno aggiunto per l’azienda. I titolari della Galeazzi srl hanno ovviamente subito denunciato il fatto e le forze dell’Ordine hanno cominciato le ricerche. Molto probabilmente il mezzo è stato rubato a scopo di rapina. Non è escluso però che il furto possa anche avvenire al di fuori del territorio provinciale o addirittura regionale. Intanto sui social è stato lanciato l’appello da parte dei proprietari (condiviso già da più persone per aumentarne la visibilità) a chiunque vedesse il mezzo in questione o ne avesse in qualche modo notizia.

Il camion rubato, Iveco Trakker bianco, è targato GC082BV. Chiunque lo vedesse, chiedono i titolari, è pregato di contattare i seguenti numeri di telefono: 335.7248072 - 334.5724675 - 0721.472178 - 393.9459640 dei i titolari dell’azienda e lo stesso vale per eventuali informazioni sulla targa rubata dell’altro mezzo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA