Mondolfo, Tir si schianta in autostrada: camionista portato in elisoccorso a Torrette

Venerdì 11 Giugno 2021 di Jacopo Zuccari
L'elisoccorso in azione vicino al casello

MONDOLFO Camionista della Verind Car resta ferito in A14 e soccorso da Icaro viene portato a Torrette. Paura lungo la direttrice sud dell’autostrada. Per cause in corso di accertamento da parte della polizia stradale, un uomo di 40 anni al volante del Tir ha tamponato alle 16,30 un autocarro che lo precedeva.

LEGGI ANCHE:

Seconda settimana coi numeri a posto, Acquaroli: «Avanti così e Marche zona bianca dal 21 giugno»

Da Guttuso a Monet, passando per De Chirico, il grande sacco nelle sedi Rai: «Rubate 120 opere d’arte»

 

Nell’urto l’autotrasportatore ha avuto la peggio ed è rimasto ferito dopo per aver sbattuto il viso contro il parabrezza. Le sue condizioni non sarebbero gravi, tuttavia per precauzione è stato disposto il trasferimento ad Ancona per accertamenti. Il conducente dell’altro mezzo, straniero, non è rimasto ferito in modo grave. Il camion è rimasto parzialmente di traverso sulla carreggiata e per consentire le operazioni di soccorso si è reso necessario l’intervento del personale di Autostrade.

Si sono formate fino alle 18 code in direzione sud fino a due km nel tratto Fano-Marotta. Rimasti bloccati numerosi conducenti e pendolari che sono poi usciti al casello di Marotta-Mondolfo. L’eliambulanza ha atteso nella piazzola di sosta davanti al casello. Sul posto anche i sanitari della Potes. Il traffico ha subito un rallentamento anche sulla statale 424 Pergolese. La ditta Verind Car di Mondolfo è una delle carrozzerie più note della provincia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA