Mondolfo, ladri scatenati in casa
per rubare soldi a famiglia cinese

Mercoledì 16 Ottobre 2019
Sul posto sono intervenuti i carabinieri

MONDOLFO - Mettono a soqquadro un appartamento a caccia di contanti. Ignoti si sono introdotti in pieno giorno in un condominio di via Meroni, nel quartiere di San Sebastiano.  A dare l’allarme l’altra mattina gli stessi condomini che pochi minuti dopo l’effrazione hanno notato due persone darsi alla fuga e un’altra persona sospetta – probabilmente il “palo” – fermo nel vicino parco giochi. La refurtiva non è stata ancora quantificata ma si tratterebbe di poco conto, soprattutto i danni e l’amara sorpresa di vedersi l’appartamento sottosopra e rovistato da sconosciuti. I ladri sono andati diritti verso un appartamento abitato da una famiglia di origine cinese. Importanti per le indagini potranno essere le testimonianze degli abitanti della palazzina per risalire all’identikit. La banda, composta si presume da tre persone, è ora ricercata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA