Marotta, falciata da un'automobile
muore dopo un mese di agonia

Auto la travolge sulla Statale
Bruna non ce l'ha fatta
Sconvolta la comunità
MAROTTA – Non ce l’ha fatta Bruna Ussaro, 83 anni di Marotta, investita da un’auto mentre attraversava la Statale Adriatica davanti al distributore Eni. L’anziana è deceduta all’ospedale di Cingoli dove era stata trasportata successivamente a un primo ricovero in gravissime condizioni all’ospedale regionale Torrette di Ancona. La procura della Repubblica è stata informata dalla polizia locale della notizia di reato relativa all’incidente mortale. Ussaro era uscita alle 19 circa di mercoledì 7 agosto dalla pasticceria Letizia sul lato monte della Statale Adriatica e si stava dirigendo a piedi verso il bar della stazione di sevizio Eni sul lato mare. Improvvisamente, l’anziana donna è stata investita e falciata da un’Alfa Romeo 164 guidata da un pensionato di Jesi di 79 anni. Servizio completo sul Corriere Adriatico in edicola.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 19 Settembre 2019, 04:35 - Ultimo aggiornamento: 19-09-2019 04:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO