Gradara, fanno saltare il bancomat
ma la banda scappa a mani vuote

Sabato 8 Giugno 2019
Carabinieri al lavoro, foto tratta da Internet
GRADARA - Fanno saltare il bancomat ma non riescono a prendere un euro. Un boato fortissimo, poi la fuga. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato alle 3,30 a Fanano, Gradara. Precisamente al bancomat della nuova RivieraBanca in strada San Giovanni in Marignano. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, in base alle immagini di videosorveglianza dell’istituto, sono stati in tre. Si vedono arrivare a piedi, incappucciati, vestiti di nero e con dei guanti. Poi alcune immagini si interrompono perché uno di loro ha posizionato un cappuccio sulla telecamera sopra la tastiera del bancomat. I malviventi hanno messo in atto la tecnica della marmotta per far saltare la cassa. 
Si tratta di un metodo che si serve di un parallelepipedo in ferro riempito di polvere pirica, che viene inserito all’interno del bancomat per poi farlo deflagrare.  © RIPRODUZIONE RISERVATA