Gabicce, ruba 10 scatole di tonno e va via con l’auto sotto sequestro

Mercoledì 1 Luglio 2020
Il 24enne è stato arrestato dai carabinieri

GABICCE -  Furto di scatolette di tonno al Conad Tavollo di Gabicce, giovane finisce in manette. Il fatto è accaduto alle 15,30 di lunedì quando un 24enne ucraino è entrato al supermercato ed è stato visto armeggiare tra gli scaffali. Tenuto d’occhio, sono stati chiamati i carabinieri. Immancabile il controllo all’uscita tanto che è stato scoperto con diverse scatole di tonno, oltre una decina, nascoste addosso per un valore di circa 50 euro. Un furto di poco conto se non fosse che il ragazzo era già stato arrestato in passato per furti come questo. Non solo, quando è stato intercettato dai carabinieri della stazione di Gabicce, il giovane stava per mettersi alla guida di un’auto già posta sotto sequestro in passato e senza assicurazione. Sono state avviate le pratiche per la confisca del mezzo e gli è stata ritirata la patente di guida. Il 24enne, nullafacente, è stato quindi arrestato per furto, non tanto per il colpo messo a segno di poco conto, ma per la recidiva. Era già noto alle forze dell’ordine. Ieri mattina in tribunale a Pesaro si è svolta l’udienza di convalida. Arresto convalidato per direttissima e richiesta dei termini a difesa da parte dell’avvocato. Per ora torna libero in attesa di processo. Il ragazzo ha detto davanti al gip che vuole risarcire il danno.

LEGGI ANCHE:

Busta paga più pesante da domani, aumenti fino a 100 euro: le novità
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA