Gabicce, concessione rinnovata
per la gestione del porto Vallugola

Rinnovata la concessione
per la gestione del porto
più amato da Valentino Rossi
GABICCE «Un’altra estate insieme». Rinnovata la concessione demaniale di Porto Vallugola, l'approdo tanto caro a Valentino Rossi, alla Mediterranea, srl pesarese subentrata nella gestione dell’approdo turistico di Gabicce ad aprile 2018 dopo mesi di acque agitate (la precedente concessione di Sviluppo Marittimo srl, con a capo il pesarese Andrea Mulazzani, era scaduta a dicembre 2016). 

La concessione, in scadenza il 31 dicembre scorso, è stata rinnovata allo stesso concessionario che, dalla scorsa estate, ha lavorato e investito nel progetto di rilancio turistico del porto ai piedi del San Bartolo. Mediterranea srl conferma «l’impegno a mantenerlo in piena efficienza e renderlo sempre più meta prestigiosa per i diportisti, ringraziando tutta l’amministrazione comunale di Gabicce Mare e in particolare l’Ufficio Tecnico guidato dal responsabile architetto Michele Bonini». Mediterranea srl è già lavorando per intensificare la frequenza di attracco delle motonavi passeggeri. In fase di elaborazione un progetto di sviluppo, in collaborazione con alcuni architetti, per l’impiego di energie rinnovabili, nuove tecnologie antinquinamento e l’utilizzo di materiali ecologici.  Oltre al bar, ristoranti e pizzeria, edicola e tabacchi già esistenti, il progetto è quello di intensificare le attività economiche per completare l’offerta commerciale del Porto. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 10 Febbraio 2019, 18:26 - Ultimo aggiornamento: 10-02-2019 18:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO