Lupo avvistato nella zona mare Sassonia di Fano, via libera alla Regione per la cattura (non cruenta). L'annuncio dell'assessore Carloni

Lupo avvistato nella zona mare Sassonia di Fano, via libera alla Regione per la cattura (non cruenta). L'annuncio dell'assessore Carloni
Lupo avvistato nella zona mare Sassonia di Fano, via libera alla Regione per la cattura (non cruenta). L'annuncio dell'assessore Carloni
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 3 Agosto 2022, 18:47 - Ultimo aggiornamento: 18:48

FANO Un lupo a spasso per Fano. Dopo i molteplici avvistamenti, avvenuti negli ultimi due mesi nella zona mare di Sassonia all'altezza degli orti, l'assessore regionale  Mirco Carloni ha annunciato che «il Mite (Ministero della transizione ecologica, ndr) e l'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ndr)» hanno «autorizzato Regione Marche alla cattura dell'esemplare in questione». Delle fototrappole hanno confermato la presenza dell'esemplare che, da poco più che cucciolo, dallo scorso giugno ad oggi è decisamente cresciuto (quindi trovando cibo).

Cattura senza nessun rischio

La cattura, che avverrà «in modo non cruento e senza alcun rischio per l'animale, sarà realizzata da personale tecnico e veterinario altamente qualificato e specializzato (CRAS e medici veterinari) - ha specificato lo stesso Carloni -. Una volta catturato il giovane lupo sarà traslocato in un'apposita area faunistica specializzata nel recupero della fauna selvatica. Ai cittadini fanesi chiediamo massima collaborazione nel favorire tutte le azioni finalizzate alla cattura del lupo, attenendosi scrupolosamente alle eventuali disposizioni che i Carabinieri Forestali e la Polizia municipale forniranno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA