Simone, papà di 46 anni, finisce con l'aiuto in un campo e muore. Il fuori strada forse per un malore

La vittima Simone Tomassetti aveva 46 anni
La vittima Simone Tomassetti aveva 46 anni
di Roberto Giungi
2 Minuti di Lettura
Domenica 20 Febbraio 2022, 10:28

TERRE ROVERESCHE - Probabilmente un malore che lo ha colpito mentre rientrava a casa. Di certo ha perso il controllo dell’auto Simone Tomassetti di Sant’Ippolito, operaio 46enne che ha pers la vita nel tardo pomeriggio di ieri , intorno alle 18.20, dopo essere finito in un campo con la propria auto. Il fuoristrada potrebbe essere stato causato da un malore improvviso. 

La dinamica
Dalle prime indiscrezioni non sembra possano essersi verificate altre cause. Saranno le indagini a cercare di capire qualcosa di più. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco di Fano, i carabinieri di Fossombrone e quelli di Terre Roveresche, che hanno il mandato degli accertamenti sull’accaduto. Quando sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Fano il 118 aveva già raccolto il corpo di Tomassetti che però non ce l’ha fatta. Viaggiava a bordo di un a Fiat Idea lungo la provinciale 77 quando è uscito di strada. 

La testimonianza del sindaco
«Da quello che potuto vedere una volta che sono arrivato sul posto - ha raccontato il sindaco di Sant’Ippolito Marco Marchetti - ho solo capito che le tracce sulla strada lasciano intendere che si sia trattato di un fuoristrada ma non so da cosa provocato. Probabilmente un malore ha colpito Simone mentre si accingeva a scendere da Vergineto alla volta di Schieppe di Orciano, lo conoscevo e proprio ieri mattina ci eravamo incontrati al bar. Mi ha accennato, senza aggiungere particolari che stava cambiando lavoro». 

Simone era padre un figlio poco più che ventenne avuto da una compagna che in paese dicono sia deceduta tempo fa. Era cugino di primo grado dell’ex sindaco di Sant’Ippolito Stefano Tomassetti che ha retto le sorti del Comune nella tornata precedente l’attuale. L’uomo viveva solo. Non aveva una compagna come qualche anno fa. 

I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del malcapitato. Difficile stabilire la dinamica esatta dell’incidente. La notizia del drammatico incidente si è sparsa velocemente nei dintorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA