E' arrivata la neve tanto attesa ma gli impianti del Catria restano chiusi per un caso Covid

Sabato 8 Gennaio 2022 di Marco Spadola
Il rifugio sul Catria a 1.400 metri di altezza ricoperto dalla neve

FRONTONE - La neve c’è ma gli impianti così come il rifugio ai 1400 metri del monte Catria rimarranno chiusi durante questo weekend. Non è scattato nel migliore dei modi il nuovo anno: prima le condizioni meteo avverse in quota, quindi, nelle ultime ore, è arrivata la positività al Covid-19 di un membro dello staff che gestisce impianti e rifugio. Dai 700 metri la neve non manca, ne sono caduti circa 20 centimetri e non sono affatto da escludere altre precipitazioni. 

 

 

Tutto rinviato al 15 gennaio
«L’insorgere del Covid all’interno del nostro staff ci terrà chiusi per questo week-end purtroppo. Una nevicata ha portato 15-20 centimetri sul nostro comprensorio con accumuli fino a quota 700 metri. Come sempre aggiorneremo sulla situazione sperando di riaprire al più presto, contiamo di farlo per il fine settimana del 15-16 gennaio». Impianti e rifugio Cotaline 1400 chiusi, ma c’è da scommettere che le terre del Catria, colorate di bianco, saranno ugualmente prese d’assalto da tanti appassionati. Non mancano le iniziative.

Escusione dal monte da Frontone
L’associazione ‘La Cordata escursionismo natura’ propone domani una giornata intensa con escursione naturalistica nel massiccio del Catria e visita al castello Della Porta di Frontone. Un itinerario ad anello altamente scenografico e ricco di stimoli con guida ambientale. Dal torrente Mandrale alle pendici del Catria verso le magnifiche dorsali che si alzano verso la vetta, ci si affaccia su terrazze panoramiche e balze spettacolari. Una volta tornati a valle, si sale poi, passando per il sentiero del Conte, al borgo e al castello di Frontone, per una coinvolgente visita. Per i più golosi, possibilità di una merenda tipica con la crescia di Frontone Deco. I ritrovi sono in programma alle 8.30 a Fano e alle 9.30 a Buonconsiglio di Frontone. Informazioni e iscrizioni: pagina Facebook La Cordata escursionismo natura; 348.0430358; lacordataescursionismo@gmail.com.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA