Il Palio dei Bracieri scende nella Rocca: 13 contrade per il ciocco numero 10

Il Palio dei Bracieri scende nella Rocca: 13 contrade per il ciocco numero 10
di Thomas Delbianco
4 Minuti di Lettura
Domenica 31 Luglio 2022, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 21:47

PESARO  - Nel fossato di Rocca Costanza ci sono due ragazzi, in pantaloncini e scarpe da ginnastica, che corrono a tratti, si fermano, osservano il percorso circostante. E’ sabato mattina, vigilia del Palio dei Bracieri. «Siamo della contrada di Case Bruciate, testiamo il terreno di gara». Sale nuovamente la febbre da Palio. Il giorno della sfida per l’ambito ciocco è arrivato. Anzi, è tornato, dopo due anni di stop per la pandemia. Oggi riparte il Palio dei Bracieri, decima edizione.

Il pacchetto di ordinanze per modificare viabilità e sosta, ampliando l’area in cui viene interdetta la circolazione intorno alla Rocca e Piazzale Matteotti, si completa, con gli ultimi provvedimenti che scatteranno proprio oggi, e che si vanno ad aggiungere alle modifiche attivate già da giovedì scorso, quando è iniziato il festival della Pizza Rossini. Le contrade si stanno organizzando. C’è chi metterà in piedi aperitivi, pranzi e altri momenti conviviali per consentire ai tifosi di ogni quartiere di radunarsi e partire in corteo in direzione Rocca. Nel pomeriggio, intorno alle ore 15, inizieranno ad entrare nel fossato. Dalle ore 17 si svolgeranno le 4 batterie di gara nei giardini di Rocca Costanza che decreteranno le 4 contrade finaliste. Dopo il momento di spettacolo, seguirà la finale, prevista intorno alle ore 19. A contendersi l’ambito “Ciocco” saranno le 13 contrade partecipanti: Santa Maria dell’Arzilla, Villa Ceccolini, Villa San Martino, Pantano, Case Bruciate, Muraglia, Tombaccia, Villa Fastiggi, Santa Veneranda, Montegranaro, Centro Mare, Soria, Vismara.

Le contrade in questi giorni si sono sfidate anche nei tornei che si sono tenuti nella rinnovata zona ludica del Palio, nei giardini di Rocca Costanza, che ha ospitato le gare di “Tiro alla Fune”, il “Biliardino dei quartieri” e il nuovo gioco “Accendi il braciere”. Il nome delle Contrade vincitrici, sarà annunciato durante le premiazioni odierne. L’area “Le Cucine del Palio” servirà anche oggi, dalle ore 19, i piatti della tradizione pesarese: primi, secondi e un’ampia lista di panini gourmet. Il tutto rinnovando la collaborazione con l’azienda Peroni che porterà al Palio dei Bracieri la sua birra cruda.

Lo stand, collocato al centro della rotatoria di piazzale Matteotti (area parcheggio) viene affiancato dalla proposta offerta dallo spazio La Rossini - Festival della Pizza Rossini che, dalle ore 19, prevede anche oggi, l’apertura dei ristoranti “C’era una volta” e “Il Ricettario” (spazio celiaci) per gustare, in tavola, una pizza al piatto. Anche questa sera, in piazzale Matteotti, nei giardini di Rocca Costanza, si esibiscono band e dj della città nella selezione curata dallo staff “Cherie” di Pesaro.

Oggi, dalle 18:30, Ambience dj set Lounge/chill out; commercial pop live; format Party Nuite & Notti in Bianco; dj set commercial house, format Party Nuite & Notti in Bianco. Confermato il concorso “Miss Palio”, ideato e organizzato da Lorenzo Bernardini Hair Stylist. Le reginette sfileranno alla Rocca questo pomeriggio, intorno alle ore 16.  Dopo la finale della corsa, sarà proclamata la vincitrice del titolo tra le 13 partecipanti: Eva Camilli, Santa Maria dell’Arzilla; Chiara Dormicchi, Pantano; Elisa Ranocchi, Santa Veneranda; Sofia Poma, Centro – Mare; Linda Astorino, Villa Fastiggi; Sofia Gambini, Villa Ceccolini; Kelly Ridolfi, Villa San Martino; Paola Sciancalepore, Case Bruciate; Camilla Carbonari, Soria; Alessia Galeazzi, Tombaccia; Marika Matrisciano, Montegranaro; Linda Sassano, Muraglia; Arianna Primavera, Vismara. Nella stessa data e nello stesso orario, sarà proclamata anche la MissSocial 2022 del Palio, eletta dai follower della pagina Instagram @WelcometoPesre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA