Dall’impiegata della Rocca all’ex M5S: ecco il gruppo di Gasperi sindaco che corre da solo

Venerdì 24 Settembre 2021 di Floriana Mancini
La squadra del sindaco uscente e ricandidato Filippo Gasperi

GRADARA “Lista Civica per Gradara: Filippo Gasperi Sindaco” un’unica squadra alle amministrative 2021 ed è il sindaco uscente a guidarla. Pochi gli avvicendamenti per un gruppo che nel 2016 ottenne alle urne quasi il 67% dei consensi sbaragliando quella avversaria del Movimento 5 Stelle. Una lista senza simboli di partito con un programma intenso di opere pubbliche «tese a proiettare Gradara nel futuro, immaginando il nostro Comune tra 20 o 30 anni».

Il porto chiede risposte sul caso-segretario: «Ancona devi svegliarti». Allarme tra gli operatori per i rumors da Civitavecchia sul candidato in pole position

 

Così il primo cittadino e ora candidato Filippo Gasperi: «Offriamo una continuità rivolta al sociale e alla cura del territorio: il potenziamento del sistema di raccolta rifiuti porta a porta, la bonifica del lago di Fanano, la pubblica illuminazione a led, il progetto del terminal autobus per liberare dai mezzi pesanti il sottocastello, la progettazione della nuova scuola media e ricostruzione del centro civico, il progetto per Piazza Marcato sono investimenti strategici e di lungo periodo per cui ci siamo spesi e che potranno andare a compimento con il Pnrr e i finanziamenti del Recovery Fund». E i dati di affluenza turistica alla Rocca di Gradara segnano nel 2021 un forte incremento anche rispetto all’estate del 2019. L’appello al voto è quindi importante al fine di superare il famoso quorum del 40% di partecipazione che nel 2016, con due liste fu del 60%.

Questi i 12 candidati in lista: Angela Bulzinetti: laurea in Pedagogia e progettazione educativa ed Educatore Professionale, impegnata in campo educativo, nel sociale e nelle pari opportunità coordinatrice della Ludoteca Gradara Ludens, dipendente di Provincia e attualmente Regione Marche in attività e progetti di formazione/ lavoro. Matteo Buscaglia: gradarese attivo in ambito socioculturale e turistico, collabora con associazioni del territorio come promotore di progetti ed eventi di socializzazione, aggregazione ed integrazione. Barbara Calesini: 1984, di Fanano Massignano, laurea in Giurisprudenza, professione avvocato nel Riminese. Attualmente consigliere comunale mette a disposizione di Gradara le proprie esperienze legali circa il funzionamento della macchina amministrativa. 
Arianna Denti: 1976, diploma geometra, negli ultimi cinque anni assessore con delega all’ambiente e sviluppo sostenibile, ha sempre svolto la professione tecnica, prima dipendente e ora in libera professione. Thomas Lenti: 1979, gradarese doc, laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche, da cinque anni vicesindaco e assessore Lavori Pubblici, Sport e Innovazione, lavora come analista e consulente per privati e aziende. Roberto Lavanna: fino al 2000 gabiccese dove ha ricoperto l’incarico di assessore con deleghe ai lavori pubblici, affari generali e personale. Meccanico industriale, istruttore di scuola guida, lavora per L’Ami spa. 
Silvia Sanchini: diploma tecnico della gestione aziendale, lavora da 20 anni in ambito commerciale e amministrativo. Partecipa attivamente alla vita sociale del proprio quartiere per eventi e mostre in ambito sociale e ricreativo. Federico Mammarella: 1992, laurea in scienze politiche e relazioni internazionali, attuale consigliere dedito ai tre filoni fondamentali della comunità: memoria, istruzione e turismo. Marianna Del Prete: recente diploma in scienze umane, membro di associazione culturale giovanile, interessi prevalentemente rivolti al mondo dell’arte e alla letteratura.

Marino Rossini: 1957, diploma ragioneria, attuale assessore con deleghe al Bilancio, Attività Produttive, Società partecipate, consulente Confcommercio e artista di valore. Eleonora del Magna: laurea Lingue e letterature straniere, addetta ufficio commerciale estero nel settore moda e abbigliamento; attualmente impiegata nella biglietteria ed il bookshop della Rocca di Gradara. Angelo Petrella: 1973, originario di Cattolica, residente a Gradara dal 2002, diploma ragioneria, lavora per un gruppo societario internazionale dell’edilizia; è stato consigliere comunale 5Stelle nella passata consiliatura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA