Inciampa e cade in un sentiero impervio, biker recuperato grazie all’elicottero Drago 55

Inciampa e cade in un sentiero impervio, biker recuperato dall elicottero Drago 55
Inciampa e cade in un sentiero impervio, biker recuperato dall’elicottero Drago 55
di Eugenio Gulini
2 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Marzo 2022, 20:44

GALLO PETRIANO  - Un noto biker locale che risiede a Gallo di Petriano ieri rimasto vittima di un incidente mentre si trovava lungo un sentiero difficile ma che conosceva bene. È stato recuperato grazie all’intervento dell’elicottero dei vigili del fuoco sopraggiunto da Arezzo.

 

Il 57enne era uscito poco prima di pranzo con la sua amata mountain bike. Una splendida giornata di sole anche se una piccola brezza di tramontana lasciava qualche sferzata su mani e viso. L’itinerario era quello impervio delle discese e delle risalite di Colbordolo non poco distante dall’abitazione del ciclista. Sulla discesa, cosiddetta del “cacciatore”, il biker ha perso l’equilibrio, e cadeva rovinosamente a terra ha battuto violentemente la testa e il volto. L’allarme è partito dal suo cellulare allertando tanto il 118 di Urbino quanto i vigili del fuoco.

Ma il punto dive si era verificato l’incidente ai primi soccorritori è risultato troppo impervio e quindi irraggiungibile. Per questo è stato chiesto l’intervento dell’elicottero l’elicottero “Drago 55” in dotazione ai vigili del fuoco di Arezzo. Il mezzo è riuscito a individuare e poi raggiungere il ciclista ferito. 


Grazie all’abilità dell’elisoccorritore a bordo del velivolo che si è calato con il vericello il ferito è stato imbragato: dapprima disteso su una barella e poi stabilizzato è stato infine portato a bordo dell’elicottero. Il 57enne è stato, di seguito, ricoverato all’Ospedale “Santa Maria della Misericordia” di Urbino per le cure del caso ma le contusioni non presentano complicazioni anche se lo shock è stato consistente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA