Gabicce, belle ladre gli sfilano il Rolex
ma i passanti le fanno arrestare

Martedì 11 Luglio 2017
Gabicce, belle ladre gli sfilano il Rolex ma i passanti le fanno arrestare

GABICCE - La solita scusa dell’abbraccio. Le solite due donne avvenenti che cercano il contatto fisico con un anziano. Loro sono due rumene di 26 e 27 anni che hanno approcciato un turista di 70 anni in visita a Gabicce. Non le ha riconosciute, ma di fronte a quella confidenza lì per lì l’uomo non si è sottratto. Ma è bastato un minimo contatto perché la complice strappasse letteralmente dal polso l’orologio del signore, tanto da rompere il cinturino e provocare diversi graffi al polso. L’orologio non era un modello qualunque ma un Rolex Date Just da 5 mila euro. Un bel bottino.
Peccato che il turista, italiano, abbia reagito e iniziato a urlare: “Al ladro, al ladro”. Il tutto mentre indicava le due ragazze che si allontanavano correndo. Ma non per troppi metri, perché diversi passanti hanno assistito alla scena e hanno capito bene cosa fare. Così alcune persone hanno fermato e circondato le due ragazze. Intanto qualcuno ha avvisato i carabinieri di Gabicce che erano lì vicini e sono intervenuti in pochissimi istanti. I militari hanno così arrestato le due romene e portate in caserma in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. L’accusa è di rapina visto che c’è stato più di un contatto fisico e l’uomo ha riportato diversi segni sul braccio proprio perché l’orologio gli è stato strappato di mano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA