Fossombrone, ladri al supermarket:
lui distrae, lei prende il portafoglio

Giovedì 5 Settembre 2019

FOSSOMBRONE - La coppia, che è stata ribattezzata “la terribile”, ruba i portafogli dalle borse che vengono depositate sui carrelli della spesa all’interno dei supermercati. La donna, dal capello biondo è di media statura. L’uomo, elegante e con fare gentile, più alto, stando alle testimonianze sembra che non parli perfettamente l’italiano. A meno che non finga. 

Colpo in gioielleria alla pausa pranzo, grosso bottino

La tecnica messa in atto è molto semplice. Una volta individuata la vittima l’uomo chiede le informazioni su un prodotto esposto qualche passo più avanti, invitandola a leggere l’etichetta del prodotto per capire se i componenti sono o meno compatibili con il suo stato di salute essendo diabetico. Non appena la vittima viene distratta la complice, in pochi secondi, infila la mano nella borsa e fa sparire il portafoglio. In un caso accertato “la terribile” è rimasta con un palmo di naso: bottino di pochi spiccioli. Unico dato certo e consolante è che le indagini per individuare i due sono a buon punto. Sono stati registrati dalle telecamere interne dei supermercati nel momento del furto e anche dalle postazioni dei bancomat dove si recano nel volgere di pochi minuti non appena si ritrovano con carte di credito in mano. Tentativi andati a vuoto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA