Gare di kart e corsi di guida sicura alla fiera
Imprenditore promette 70 posti di lavoro

Domenica 30 Novembre 2014
Il pilota imprenditore Davide Pizza
PESARO - Un progetto per il rilancio della fiera di Pesaro che prevede 70 nuovi posti di lavoro.

Lo ha elaborato Davide Pizza, pilota imprenditore, che intendere valorizzare i padiglioni A e B del quartiere fieristico di Campanara.



La sua idea è quella di portare a Campanara pista per kart, percorso di pattinaggio sul ghiaccio e anche corsi di guida sicura. L'investimento complessivo a suo carico e di altri finanziatori sarebbe di 1 milione e 300 mila euro con la previsione di costi fissi intorno ai 100 mila euro mensili.



"Non solo motori e gare - spiega Pizza - mi occupo anche di guida e sicurezza stradale. Il progetto pensato per il polo di Campanara nasce dall'idea di coniugare divertimento e cultura della formazione stradale a tutti i livelli. Ho già avuto un contatto due anni fa con la Camera di Commercio e ora con la nuova amministrazione comunale ho riproposto il progetto. Il sindaco mi è sembrato determinato a trovare soluzioni in grado di attrarre pesaresi e turisti".



La mattina e il pomeriggio i padiglioni sarebbero occupati da corsi di formazione per le diverse tipologie di utenti della strada mentre la sera la fiera diventerebbe una sorta di parco giochi riferito prevalentemente ai motori, con gare di kart e mini kart, simulatori di guida, negozi specializzati e anche una pista di ghiaccio. Le aree sarebbero poi dotate di servizi bar e ristorazione.



Questo progetto rappresenterebbe una novità per le Marche, capace di attrarre pubblico anche dalle regioni confinanti. Secondo la stima dell'imprenditore questo tipo di gestione consentirebbe di generare una settantina di posti di lavoro fra personale dei servizi tecnici e dell'area food.



Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO


Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre, 11:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA