Fermignano, i piatti e il buonumore
di Giulia conquistano Masterchef

Venerdì 30 Dicembre 2016
Giulia Brandi

FERMIGNANO -  Giulia Brandi, 31 anni da Fermignano, è fra i 20 cuochi amatoriali che si contenderanno il titolo di sesto Masterchef d'Italia.
Dopo aver conquistato tutti nell'esterna alla stazione di Milano e alla prima selezione con un piatto di tagliatelle condito da una simpatia fuori dal comune, Giulia ha stregato i mostri sacri Carlo Cracco, Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Joe Bastianich anche nella puntata andata in onda giovedì su Sky Uno, con una frittura di pesce cucinata a regola d'arte in 35 minuti appena. Trentuno anni, titolare d'un negozietto che si chiama Très Julie che abbina articoli per la casa e per bambini a prodotti alimentari, oltre che una cuoca sopraffina è sicuramente un personaggio che buca lo schermo. «Gli uomini prima cercano quelle belle, ma poi vanno sempre da quelle che fan le tagliatelle», la frase della nonna con cui si è presentata a tutti alla prima selezione di Masterchef. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA