Fano, tre onde anomale alte un metro
nel mare calmissimo: timore e contusi

Tre onde anomale alte
un metro nel mare
calmissimo: timore e contusi
FANO - Un piccolo sciame di onde in rapida successione, ieri intorno alle 10.30, ha investito la costa fanese con effetti più marcati a Sassonia, dove alcuni bagnanti sono stati colti di sorpresa e rovesciati dalla spinta dell’acqua. Qualche piccolo graffio provocato dallo strofinamento contro i ciottoli a riva, nulla di più, resta però la stranezza dell’episodio presentatosi con le caratteristiche di uno tsunami in miniatura. «Il mare era piatto come una tavola – afferma Matteo Renzi di Bagni Carlo – e all’improvviso si è ritirato di quattro o cinque metri, poi sono arrivate quelle tre onde strane, una dietro l’altra. Avevano la schiuma, quindi arrivavano da lontano, ed erano alte circa un metro».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 9 Agosto 2018, 06:15 - Ultimo aggiornamento: 09-08-2018 18:40

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO