Tragedia nella notte: ragazza di 24 anni straziata dal treno merci

Sabato 25 Gennaio 2020
Fano, tragedia nella notte: ragazza di 24 anni straziata dal treno merci

FANO - Tragedia nella notte a Fano, dove una ragazza di 24 anni è stata straziata da un treno merci sui binari nei pressi della stazione.
E' accaduto intorno alle 4 di questa notte poco a sud della stazione di Fano e si dovrebbe essere trattato di un gesto volontario. A quanto pare, infatti, sarebbe stato trovato un biglietto con le motivazioni del gesto estremo: si tratterebbe di motivi sentimentali. Il macchinista del convoglio, che si è poi fermato a Rimini, ha riferito di non aver visto nulla ma di avere sentito un urto. E' stato il conducente di un treno successivo, un altro merci, a vedere i resti della povera ragazza. Accanto ai binari è stata trovata la borsa della povera ragazza. Sull'accaduto indagano i poliziotti del Comissariato di Fano. Intorno alle 7 di mattina la circolazione dei treni è tornata alla normalità lungo la linea Adriatica.

LEGGI ANCHE:
Ladri ancora in azione tra Osimo e Filottrano su una Polo blu rubata

Coronavirus, due casi in osservazione: negli ospedali marchigiani si alza il livello di allerta

Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 11:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA