Rapinatore ricercato scende dal treno
​Catturato in stazione dai carabinieri

Venerdì 17 Ottobre 2014
Rapinatore ricercato scende dal treno ​Catturato in stazione dai carabinieri

FANO - Scende dal treno in sosta in stazione per una sigaretta e viene arrestato. E' così che l'altra sera i Carabinieri hanno scoperto un latitante sfuggito alla cattura. L'uomo, un 51enne romano le cui iniziali sono M.S., stava viaggiando a bordo di un treno regionale che effettuava la sua ultima corsa giornaliera, quando il mezzo intorno alle 23 si è fermato alla stazione di Fano. Approfittando della pausa il romano è sceso per fumare una sigaretta, che però gli ha portato un'amara sorpresa. I Carabinieri stavano infatti facendo i controlli lungo i binari e non si sono fatti sfuggire l'uomo dall'apparenza sospetta, avvicinandosi subito e chiedendogli i documenti. Le conferme sono arrivate ben presto, dato che il 51enne ha iniziato a blaterale scuse come "li ho smarriti, non li ho mai avuti", frasi che i militari sono ormai abituati a sentire e che fanno scattare più approfonditi controlli. L'uomo è stato quindi condotto in caserma e dal controllo delle impronte è emerso che a suo carico era stato emesso un mandato di cattura dal tribunale di Bologna. M.S. Risultava autore di una rapina, ma per evitare la pena era fuggito. Non se lo sono però fatti scappare i Carabinieri che lo hanno subito arrestato.

Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre, 07:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA