Fano, salva un bimbo di 5 anni
dal soffocamento: «Io, eroe per caso»

Salva un bimbo di 5 anni
​dal soffocamento:
«Io, eroe per caso»
di Osvaldo Scatassi
FANO - Appena tornato a casa, Pasquale De Rosa si è dovuto sdraiare sul divano come svuotato di ogni energia. Uno scarico di tensione, improvviso ma comprensibile dopo avere appena salvato un bambino di cinque anni che stava soffocando. «Quando ero lì – racconta De Rosa, trentaquattrenne infermiere dell’ospedale Santa Croce – non pensavo ad altro se non a tagliare la fascetta che stringeva il collo del bambino e gli impediva di respirare. Poco dopo averlo liberato da quel cappio, però, ho pensato a che cosa sarebbe potuto succedere se non ce l’avessi fatta così in fretta».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 25 Marzo 2019, 10:12 - Ultimo aggiornamento: 11:49