Fano, rubano monete dai distributori
all'ospedale: un arresto e una denuncia

Rubano le monetine
dai distributori all'ospedale:
un arresto e una denuncia
FANO - Grazie alla buona intesa esistente tra Direzione sanitaria dell’azienda ospedaliera Marche Nord e le forze di Polizia, questa volta i ladri sono stati sorpresi con le mani nel sacco; stavano infatti per uscire dal recinto dell’ospedale due romeni che avevano appena prelevato tutto il contante dai distributori delle merendine situati all’interno del Santa Croce, quando sono stati bloccati dagli uomini della volante del Commissariato di Fano. Si tratta di un giovane di 18 anni, in possesso del quale sono state trovate monete per 500 euro e di un quarantenne della medesima nazionalità ritenuto suo complice. Il giovane è stato arrestato, mentre l’adulto è stato denunciato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 13 Novembre 2017, 19:27 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 19:27

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO