Ruba un polipo congelato al supermercato e finisce a processo per furto aggravato

Giovedì 17 Settembre 2020
Fano, ruba un polipo congelato al supermercato e finisce a processo per furto aggravato

FANO - A processo per aver rubato un polpo congelato. Sì, avete letto bene: succede anche questo. Ieri mattina davanti al giudice monocratico del tribunale di Pesaro si è aperta la prima udienza di un processo che riguarda un uomo sulla 40ina che è finito alla sbarra per il reato di furto aggravato.

Il motivo? Lo scorso aprile, secondo la ricostruzione dell’accusa, l’uomo era entrato al Fano Center, si era diretto al banco frigo e qui aveva rotto una confezione e prelevato un polpo congelato.
 
Se l’era messo nella tasca della giacca e aveva provato ad uscire. Ad incastrarlo furono le telecamere di videosorveglianza e la vigilanza interna che poi hanno chiamato le forze dell’ordine. Il polpo costava 9,90 ma l’uomo era stato denunciato e il capo di imputazione di cui deve rispondere è furto aggravato perché l’uomo ha usato violenza sulle cose, rompendo la confezione. Nella prossima udienza verranno ascoltati dei testi. Agli atti anche il cd delle immagini di videosorveglianza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA