Il ladro seriale degli autogrill è ghiotto di cioccolatini: camionista incastrato dalle videocamere

Martedì 3 Dicembre 2019
Fano, il ladro seriale degli autogrill è ghiotto di cioccolatini: camionista incastrato dalle videocamere

FANO - La polizia di Stato in servizio presso la sottosezione della polizia stradale di Fano, al termine di mirate indagini, ha denunciato in stato di libertà l’autore di diversi furti di merce, consumati presso le aree di servizio dell’autostrada A14. Da alcune settimane giungevano alla polizia stradale di Pesaro denunce relative ad ammanchi di prodotti da parte dei gestori delle isole di ristoro ubicate lungo la tratta dell’A14 vigilata dalla sottosezione della polizia stradale di Fano.

LEGGI ANCHE:
Pesaro, i ladri con il piede di porco forza la porta blindata, entrano in pasticceria e svuotano la cassa

Ancona, zaino pieno di salumi e vini Spesa a scrocco, coppia denunciata

Il modus operandi utilizzato dall’autore dei furti faceva sospettare che a operare fosse un ladro seriale, mentre lo studio della cadenza temporale con la quale si verificavano i fatti e gli esercizi colpiti ha consentito di orientare le indagini. Un particolare accanimento veniva registrato nei confronti del punto di ristoro di Esino Est che, pertanto, è stato sottoposto a una vigilanza discreta da parte dei poliziotti.
L’esame delle immagini registrate dal sistema interno di videosorveglianza, unitamente a una puntuale attività di ricostruzione, ha consentito di risalire a un camionista pugliese sessantenne, ritenuto l’autore dei furti di prodotti che secondo una prima valutazione sfiorerebbero i 500 euro di valore. 
L’autotrasportatore approfittando della distrazione degli addetti privava i prodotti, per lo più generi alimentari, dei congegni antitaccheggio, per poi occultarli all’interno di un borsello e allontanarsi. La scelta della refurtiva evidenziava una particolare predilezione per i dolciumi, soprattutto cioccolatini di marca.

Ultimo aggiornamento: 09:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA