Famiglia in bed & breakfast per quattro giorni ma senza pagare il conto: condannato il papà

Martedì 12 Novembre 2019
FANO - famiglia in bed & breakfast per quattro giorni ma senza pagare il conto: condannato il papà

FANO - Si ferma con la famiglia quattro giorni al Bed and Breakfast e non paga il conto. Condannato. Il processo si è tenuto ieri al tribunale di Pesaro e a rendere testimonianza sono stati i Carabinieri e il titolare della struttura ricettiva di Fano. Secondo quanto emerso In pratica una famiglia di fanesi avrebbe chiesto ospitalità al Bed and Breakfast perché in casa stavano lavorando gli imbianchini e dunque il capofamiglia aveva deciso di mettere al riparo moglie e figli dagli odori e dal trambusto.

Ancona, non vuole pagare i Campari, litigio al bar: arriva la mamma e salda il conto

Scontrino da 430 euro, chiuso e subito riaperto il ristorante

Una volta arrivato in struttura avrebbe detto che avrebbe saldato tutto il giorno dopo. Ma dopo essere stati ospiti per quattro giorni, dei 240 euro pattuiti neanche l’ombra. In aula il titolare della struttura ha detto di aver cercato più volte l’uomo che per tutta risposta si era negato ed era andato via senza pagare nulla. Di qui la querela e il processo con l’accusa di insolvenza fraudolenta. La difesa ha provato a sostenere che non ci sia stata una volontà predeterminata di non pagare quanto una insolvenza già espressa fin dal primo giorno, dunque un rischio che l’imprenditore sapeva di correre. E che non ricorrevano estremi penali, ma civili. Il giudice ha condannato l’uomo a due mesi di reclusione e una multa di 100 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA