Catturato il lupo che da 4 mesi viene segnalato a Fano: trasferito in una località segreta

Catturato il lupo che da quattro mesi si aggirava a Fano: trasferito in una località segreta
Catturato il lupo che da quattro mesi si aggirava a Fano: trasferito in una località segreta
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Settembre 2022, 18:49 - Ultimo aggiornamento: 10 Settembre, 17:56

FANO - È stato catturato oggi pomeriggio nella zona di Sassonia, il lupo che dallo scorso mese di maggio era stato più volte segnalato dai residenti nei pressi degli orti sotto le mura di Fano. Il lupo arrivato a Sassonia stremato nel tempo si è ripreso e nello scorso mese di agosto la Regione ne aveva autorizzato la cattura.

Catturato il lupo segnalato a Fano

L'operazione di oggi pomeriggio è stata molto complessa, ovviamente senza azioni cruente, organizzata dagli uomini del Cras e portata a buon fine. Ora il lupo verrà trasferito in un luogo segreto dove potrà riprendere  a vivere nel suo habitat.  Dopo i molteplici avvistamenti, avvenuti negli ultimi mesi nella zona mare di Sassonia all'altezza degli orti, l'assessore regionale  Mirco Carloni aveva annunciato che «il Mite (Ministero della transizione ecologica, ndr) e l'Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, ndr)» hanno «autorizzato la Regione  Marche alla cattura dell'esemplare in questione». Delle fototrappole hanno confermato la presenza dell'esemplare che, da poco più che cucciolo, dallo scorso giugno ad oggi è decisamente cresciuto (quindi trovando cibo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA