Fano, danni e attrezzatura hi tech rubata dalle barche: presi i baby ladri della Darsena Borghese

Fano, danni e attrezzatura hi tech rubata dalle barche: presi i baby ladri della Darsena Borghese
2 Minuti di Lettura
Martedì 26 Luglio 2022, 12:19

FANO - Le segnalazioni di danni e furti sulle imbarcazioni ormeggiate alla Darsena Borghese si sono intensificate negli ultimi giorni: trovati e deunicati dai carabinieri i due baby ladri-vandali.

Auto fuori strada a Tavullia, morta donna di 35 anni. Giallo sull'incidente: il ritrovamento avvenuto 12 ore dopo

In particolare lo scorso 17 luglio i proprietari di alcune barche avevano trovato lucchetti rotti, resti di razzi di emergenza sparati sul posto, cassette degli attrezzi rovesciate in acqua. Ma non sii erano limitati a far danni: mancavano all'appello 4 canne da pesca d'altura, un ecoscandaglio con Gps, un binocolo e due sedute in pelle. Le indagini sui video hanno permesso ai carabinieri di riconoscere, grazie alla conoscenza del territorio, uno dei giovani in azione, mentre il complice è stato identificato cercando nella cerchia di amici del primo. Sono scattate le perquisizioni domiciliari ed i militari, oltre ai vestiti, hanno trovato (e restituito ai proprietari) tra delle quattro canne d'altura e l'ecoscandaglio. Sono stati denunciati a piede libero per i furti ed i danneggiamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA