Fano, barca a motore va in avaria
soccorsa dal battello dei pompieri

Imbarcazione in avaria
Due coppie soccorse
in mare dai vigili del fuoco
FANO - Paura per due coppie di coniugi ultracinquantenni fanesi che avevano pensato di godere dell’ultima domenica d’estate con un’escursione in mare. Uscite a bordo di un’imbarcazione a motore di quattro metri si sono trovate ben presto in difficoltà per un’avaria del motore. È partito così l’allarme con un telefonino al 115. È entrata in azione la squadra del distaccamento di Fano dei vigili del fuoco, che dispone di un battello pneumatico ormeggiato al porto.

L’imbarcazione in emergenza si trovava tra i litorali di Lido e Arzilla, il pericolo era rappresentato dal mare mosso e dalla possibilità che la barca fosse spinta contro gli scogli con conseguente rischi per le persone a bordo.

I pompieri, che hanno segnalato il loro intervento alla Capitaneria di porto, hanno rapidamente raggiunto in mare in quattro fanesi, che sono stati trasbordati sul battello e condotti  in porto. L’imbarcazione è stata trainata fino all’approdo di Arzilla.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 15 Settembre 2019, 18:20 - Ultimo aggiornamento: 15-09-2019 18:23

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO