Fano, fumo acre dentro abitazione
Evacuazione notturna per fulmine

Fulmine colpisce nella notte
i contatori elettrici
Famiglia evacuata per 2 ore
FANO - A fuoco a causa di un fulmine la nicchia dei contatori elettrici in una casa lungo via Roma, a Fano intorno alle 3 e mezzo di notte, mentre sulla città imperversava un violento temporale.

Il fumo acre e denso sprigionatosi dalle fiamme ha invaso un appartamento abitato da una famiglia, che è stata evacuata a titolo precauzionale, per un paio d’ore, da una pattuglia dei carabinieri e un’altra del commissariato.

Nel frattempo i vigili del fuoco hanno provveduto a spegnere le fiamme. La situazione è tornata alla normalità, quando una squadra dell’Enel ha provveduto a rimuovere i contatori danneggiati e a installarne altri temporanei per ristabilire l’erogazione dell’energia elettrica.

La caduta del fulmine ha infatti provocato un’interruzione di corrente all’interno della casa e questo disagio ha anche creato qualche difficoltà ai soccorritori al momento di raggiungere la nicchia dei contatori, visto che il cancello non poteva essere aperto dai pulsanti dei citofoni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 20 Settembre 2019, 04:10 - Ultimo aggiornamento: 20-09-2019 04:10

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO