Pesaro, attendeva il treno sui binari
anziana salvata dagli agenti Polfer

Domenica 2 Giugno 2019
Un Frecciabianca in transito

PESARO - Seduta su binari della ferrovia nel tratto tra Pesaro e Gabicce, salvata dalla polizia ferroviaria. Tutto è nato dalla segnalazione del macchinista del treno 604 mentre transitava nella zona di Case Badioli, tra il territorio comunale di Pesaro e quello di Gabicce, diretto verso Cattolica.

L’uomo aveva notato una persona seduta all’interno del binario a fianco quello che stava percorrendo. Immediato l’allarme alla centrale e alla Polfer per un intervento tempestivo. Verso le 10 di ieri mattina, una pattuglia di polizia ferroviaria di Pesaro dalla stazione ferroviaria si è precipitata immediatamente a Case Badioli. La prima cosa da fare era quella di bloccare la circolazione ferroviaria, affinchè i treni non raggiungessero a tutta velocità il posto dove c’era la signora. Gli operatori hanno raggiunto la località segnalata e intercettato l’anziana. L’hanno avvicinata e l’hanno subito allontanata dai binari.

La donna, pesarese ultrasettantenne, è stata affidata in primo luogo alle cure dei propri cari rintracciati dopo l’identificazione.Successivamente sono stati chiamati anche i sanitari del pronto soccorso di Pesaro, anche allo scopo di verificare le sue reali condizioni di salute. Sono in corso accertamenti finalizzati a verificare le ragioni di tale comportamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA