Spiagge libere ma non selvagge: arriva anche l'app per prenotare un posto al sole

Venerdì 28 Maggio 2021 di Letizia Francesconi
Pesaro, spiagge libere ma non selvagge: arriva anche l'app per prenotare un posto al sole

PESARO - Spiagge libere ma attrezzate e in affidamento anche per questa seconda estate post Covid. Ritorna il “Modello Pesaro” proposto per la prima volta dal sindaco Ricci nell’estate 2020 per cinque arenili del litorale. Chiuso il bando di gara ecco i concessionari che si sono aggiudicati l’affidamento dei tratti di spiaggia, da Sottomonte a Baia Flaminia fino alla spiaggetta di Fiorenzuola.

No vax in ospedale, parte la lettera: «Ma sono pochi, numeri più alti nel nord della regione»

 

Si parte dal 10 giugno tra riconferme e un nuovo ingresso: il dj pesarese, Michele Bicciato. Stessi servizi della scorsa estate fra chioschetti mobili, docce, lettini e ombrelloni a noleggio. I vincitori: la new entry Bicciato si aggiudica il primo tratto di spiaggia libera di Sottomonte, indicato come lotto A, compreso fra la spiaggia 63 del camping Norina e la vicina concessione sportiva, tutto per 340 metri lineari di arenile. Riconfermata a Sottomonte la gestione alla società Ardizio, che si aggiudica la spiaggia libera fra bagni Chalet a Mare e il sottopasso numero 2 con food truck e box removibili per il noleggio di ombrelloni e lettini. 

Servizi e sicurezza

La stessa società Ardizio ha però rinunciato al tratto vicino, che passa al secondo: l’Ape Caffè di Matteo Andreani, che si vede riconfermata la porzione libera fra il sottopasso 2 e lo stabilimento Maya Beach. Ritorna poi la Dog Beach di Giovanni Dallago a Baia Flaminia, ma senza food truck , mentre per Fiorenzuola si riconferma Paolo Concetti con Cento35gradi e food truck. Tra le novità come servizi anche la possibilità di prenotare il proprio lettino in spiaggia libera tramite un’app, nella spiaggia di Sottomonte affidata a Michele Bicciato e Stefano Gaspari. Lungo quel tratto di arenile libero vicino al Camping Norina non è consentito il food truck ma solo servizi base e il noleggio di lettini, e allora si punta a servizi online che possano raggiungere anche la clientela più giovane.

Conferme e sorprese

«Avremo la disponibilità, come da bando, di 100 lettini – commenta Gaspari – la nostra idea guarda a una modalità veloce di noleggio online, fra l’altro ho già un’attività professionale di marketing e consulenza che mi permette di attivare un’apposita applicazione con facilità, e per questo anche l’informatico è già al lavoro per un duplice servizio, una stessa app utilizzata per il delivery e il nuovo servizio in spiaggia. Due i benefici, evitare un maggior afflusso su questo tratto di arenile e il rischio assembramenti, oltre a garantire al bagnante la certezza di un posto sicuro. L’app potrebbe consentire prenotazione e pagamento del giornaliero ma con la possibilità di prenotare uno o più lettini per un mese o per tutta la stagione, sempre nel tratto libero in concessione e a prezzi light». A Baia Flaminia ritorna “Abbaia Flaminia”, la scommessa vincente dell’estate 2020 con un tratto di arenile riservato ai quattrozampe. Nel frattempo il servizio Patrimonio dell’Amministrazione ha rifiutato la controproposta arrivata dal gestore del chiosco mobile Marchegiando per posizionare il food truck direttamente sulla sabbia. Il gestore dell’arenile per cani, Giovanni Dallago in accordo con l’Amministrazione, conta di introdurre già una novità rispetto alla “Dog beach” 2020: all’interno della concessione per chi porta Fido ci sarà anche la disponibilità di noleggiare ombrelloni maneggevoli per fare ombra all’animale. All’avvio della sperimentazione la scorsa estate, grazie ad un accordo con alcuni sponsor fra associazioni e servizi per cani, ad “Abbaia Flaminia” i gestori fornivano dei piccoli ombrelli ma in numero limitato, e non sufficienti se una stessa famiglia porta con sé uno o più cani.

Amici di zampa

Ecco allora la soluzione per consentire il noleggio di un certo numero di ombrelloni riservati a Fido e removibili al termine della giornata, proprio come avviene per i lettini.

 

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA