Meno di un'ora per il tampone rapido dello screening delle Marche: tanti in fila e nessun positivo (per ora)

Pesaro, meno di un'ora per il tampone rapido dello screening delle Marche: tanti in fila e nessun positivo (per ora)
Pesaro, meno di un'ora per il tampone rapido dello screening delle Marche: tanti in fila e nessun positivo (per ora)
di Matteo Mauri
2 Minuti di Lettura
Venerdì 18 Dicembre 2020, 11:05 - Ultimo aggiornamento: 12:10

PESARO - Tampone rapido Covid negativo: tempo netto 57 minuti. Oggi è il primo giorno dello screening di massa voluto dalla Regione Marche e temo un assalto al  mio punto di prelievo: sono le 8.35 quando arrivo al parcheggio e ci sono una cinquantina di persone in fila.

LEGGI ANCHE: Covid, Marche pronte dal 24 a tornare zona rossa. Zaia chiude il Veneto da domani, Acquaroli aspetta che lo decida Conte

Pesaro non ha previsto la prenotazione, ma la situazione pare sotto controllo. Ci sono soprattutto ragazzi ed anziani, mancano (ma è orario lavorativo) le persone di età intermedia. Sono il numero 77, ma la fila scorre, ordinata e distanziata.

LEGGI ANCHE: Gino ucciso dal Covid a 69 anni, la città in lutto per l'ex vicepresidente di quartiere

Sono le 9,15 quando entro nel palasport, controllo della temperatura e mi siedo in una delle 5 postazioni: medico e infermiere si cambiano i guanti ed eseguono il tampone. Impulso di starnutire, una lacrimuccia che scende, un minuto e via, tutto fatto. Non resta che aspettare l'esito, ma il tampone è rapido, anzi rapidissimo, non passano più di 5 minuti ed arriva l'annuncio: "Mauri, è negativo, può andare". E, fino al numero 77, nessun tampone è risultato positivo. Esco e vedo ancora un trentina di persone in fila, speravo fossero di più, ma è comunque orario lavorativo. Alle 9.32 sono in auto: 57 minuti tondi tondi. Dicono che sia la prova generale per la campagna di vaccinazione. Dove si firma? 

© RIPRODUZIONE RISERVATA