Coronavirus, giocano a basket al campetto: denunciati due ragazzi e tre minorenni

Giovedì 12 Marzo 2020
Piandimeleto, Coronavirus, giocano a basket al campetto: denunciati due ragazzi e tre minorenni

PIANDIELETO - Denunciati, per mancato rispetto del Dpcm anti-Coronavirus, 5 giovani, di cui 3 studenti minorenni stranieri, dai Carabinieri della Stazione di Piandimeleto. Nonostante la sensibilizzazione da parte di autorità municipali e militari per l’osservanza dei provvedimenti in merito alla lotta al coronavirus, personale dell’Arma, ha sorpreso questi 5 giovani a giocare a basket all’interno di una struttura sportiva all’aperto.

LEGGI ANCHE:
Marina e Matteo, gli angeli ai tempi del Coronavirus: «Anziani, al supermercato e in farmacia per voi ci andiamo noi, gratis»

Il Coronavirus corre ancora nelle città deserte: 113 contagi in un solo giorno nelle Marche, il totale è 592 /La mappa del contagio in tempo reale


I due maggiorenni, un operaio e l’altro in attesa di prima occupazione, e i 3 minorenni stranieri sono stati deferiti per violazione dell’articolo 650 del codice penale, ovvero “per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità” e per danneggiamento in quanto i 5 giovani hanno divelto la cartellonistica di divieto ad introdursi nell’impianto sportivo apposto sulla porta d’entrata all’interno del campetto dall’Amministrazione Comunale della cittadina. La prefettura comunica che c'è anche un sesto denunciato, per un altro fatto, per avver infanto le norme del decreto 

© RIPRODUZIONE RISERVATA