Colli al Metauro, i ladri sommellier
rubano 4mila bottiglie di vino pregiato

Sabato 22 Giugno 2019
COLLI AL METAURO – Oltre 4.000 bottiglie del miglior vino sono state rubate nottetempo nel deposito dell’azienda agricola Lucarelli, nella zona industriale a Calcinelli di Colli al Metauro. Un colpo chirurgico, che alimenta il sospetto di essere stato eseguito su commissione. Nella refurtiva, che stando alle prime stime ammonterebbe a un valore di oltre 60.000 euro, anche Sangiovese riserva 2015 nelle sue eleganti confezioni e 1.500 bottiglie di spumante di qualità (metodo classico). Un nuovo prodotto che l’azienda Lucarelli avrebbe presto cominciato a commercializzare. Il furto è stato scoperto nella mattinata di ieri, «quando il personale è arrivato al deposito per preparare le consegne del giorno», raccontava il titolare dell’azienda agricola, Roberto Lucarelli. © RIPRODUZIONE RISERVATA