Lei trova e riconsegna un orologio
ma perde il portafoglio: glielo riportano

Lunedì 22 Dicembre 2014
Lei trova e riconsegna un orologio ma perde il portafoglio: glielo riportano

PIANELLO - Dicono che a far del bene si riceva ancora più bene. La signora Vanda Buran Enda lo può confermare. La settimana scorsa Vanda, una signora molto conosciuta per essere la titolare del ristorante El Paso di Cagli, si è recata alle Poste di Cagli per effettuare un prelievo di denaro. Poi è tornata in auto in attesa del marito impegnato in un'altra commissione. Nell'attesa ha notato che a una signora che aveva appena effettuato un prelievo al bancomat, era caduto in terra qualcosa. Dapprima ha pensato a un foglietto di carta ma poi tornando con lo sguardo al bancomat ha visto che a terra non c'era solo un pezzo di carta. E' scesa a guardare e ha trovato un orologio che evidentemente si era sfilato dal polso della signora. Lo ha raccolto e riconsegnato all'ufficio postale. Qualche ora dopo, Vanda ha ricevuto una telefonata. "Signora lei ha perso il portafoglio?". E guardando nella borsa si è accorta che il suo portafoglio non c'era più. Conteneva documenti, carta di credito e soprattutto i 500 euro prelevati alle Poste. Dall'altro capo del telefono il signor Franco Guanciarossa, di Cagli. Che non solo aveva recuperato il portafoglio, ma aveva fatto un lungo giro alla ricerca della signora, senza trovare il numero civico dell'abitazione indicato nei documenti. Chiedendo alle persone del paese aveva poi rintracciato il numero di telefono. "Il signor Guanciarossa - racconta Vanda - non ha voluto nessuna ricompensa. Ovviamente nel portafoglio c'era tutto e mi sento di ringraziarlo pubblicamente perchè con i tempi che corrono, che esistano ancora persone come lui, va sottolineato".

Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 18:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA