Pesaro blindata, chiuse autostrada e Strada del Montefeltro. L'accoglienza degli sfollati alla VitriFrigo Arena

Pesaro blindata, chiuse autostrada e Strada del Montefeltro
Pesaro blindata, chiuse autostrada e Strada del Montefeltro
2 Minuti di Lettura
Domenica 4 Dicembre 2022, 09:55 - Ultimo aggiornamento: 15:20

PESARO - Pesaro blindata, chiuse questa mattina (domenica 4 dicembre 2022) autostrada A14 e Strada del Montefeltro. Alla Vitrifrigo Arena, punto di accoglienza individuato dal Comune per i residenti sfollati durante le operazioni di bonifica che non avevano altri punti di appoggio, sono arrivate appena 11 persone. Gli altri 889 avevano trovato soluzioni alternative tra amici e parenti. Le operazioni si sono concluse a tempo record grazie alla grande preparazione e professionalità del personale dell'Esercito: alle 10 le famiglie hanno potuto far ritorno a casa mentre è stata data subito comunicazione alla società Autostrade per la riapertura immediata del tratto Cattolica-Fano. 

Leggi anche Allarme finito a Pesaro: la bomba fatta brillare nell'ex cava della Pica

Leggi anche Bomba day a Pesaro, evacuati 900 residenti e autostrada chiusa. Gli aggiornamenti

La Prefettura ringrazia

Tutte le tre fasi previste di evacuazione-despolettamento-brillamento dell’ordigno si sono svolte senza incidenti e sono terminate alle ore 12.15. Un ringraziamento particolare  - da parte della Prefettura - viene rivolto alla popolazione residente a Case Bruciate che si è allontanata dalla propria abitazione in maniera ordinata agevolando l’evacuazione dalla cosiddetta “Zona rossa”. Si ringraziano, inoltre, tutte le componenti interessate per le complesse e delicate operazioni di bonifica, a cominciare dagli specialisti dell’Esercito, le Forze di Polizia, i Vigili del Fuoco, il Comune di Pesaro, la Provincia di Pesaro e Urbino, la Croce Rossa Italiana, il Servizio “118”, i volontari della Protezione Civile della Regione Marche, gli Enti gestori di servizi, l’ENAC e la Società Autostrade Spa che hanno collaborato ed assicurato un apporto determinante per garantire in sicurezza il buon esito delle operazioni con il minor disagio alla collettività.

Le foto e il video di Stefano Bargnesi

© RIPRODUZIONE RISERVATA