San Costanzo, una frazione rimane
senza corrente per tutto il giorno

Sabato 29 Aprile 2017
San Costanzo, una frazione rimane senza corrente per tutto il giorno

SAN COSTANZO – Non bastavano le frane sulla strade. Giovedì per una decina di famiglie della frazione di Stacciola è stata una giornata di completo black out elettrico. Niente corrente e case al buio dalla mattina alle 9 e con il servizio ripristinato a tarda sera dopo cena. Residenti infuriati che hanno cercato in tutti i modi di sollecitare Enel a risolvere quanto prima il problema che procurava non poche apprensioni. «Tutto è bene quel che finisce bene ma certo restare per una giornata quasi intera senza corrente non è stato il massimo», ha detto Paolo Gioacchini, portavoce del comitato cittadino di Stacciola e lui stesso finito al buio insieme ai familiari. «Oggi era tutto risolto ma ieri (giovedì ndr) chi abita nella parte alta del borgo di Stacciola ha avuto diversi problemi, attutiti dal fatto che magari qualcuno non erano in casa ma fuori per lavoro. Ma per chi è rimasto nelle abitazioni purtroppo le cose sono andate diversamente”, ha aggiunto. Per la piccola frazione che confina con il comune di Mondolfo e Monte Porzio una disavventura che ha provocato contrattempi, nervosismi e proteste poi scemate quando la corrente elettrica è tornata pienamente disponibile anche se solo intorno alle 21».

Ultimo aggiornamento: 13:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA