La truffatrice ci prova con la scusa dei contratti dell'acqua: una donna la scaccia con la scopa

Giovedì 1 Luglio 2021
Ancona, la truffatrice ci prova con la scusa dei contatori dell'acqua: l'anziana la scaccia con la scopa

ANCONA - Il Prefetto aveva già mandato una lettera a tutti i sindaci di non far aprire la porta a falsi operatori di Marche Multiservizi, ma il tam tam subito partito pure sui social, almeno ad Apecchio non ha fatto effetto. E così una donna e un uomo hanno quasi “setacciato” il paese, perché avrebbero dovuto controllare i contratti acqua in quanto dopo 10 anni, necessiterebbero di una “revisione”. Queste la loro spiegazione della donna, mentre l'uomo aspetta a bordo d una Mercedes. C’è chi si arrabbia e chiama il 112, ma c'è anche una donna che esasperata impugna la scoppa e scaccia in malo modo la truffatrice.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA