Agguato al pulmino dei tifosi del Fano:
denunciati sette ultras del Gubbio

Agguato al pulmino dei tifosi
del Fano: denunciati
sette ultras del Gubbio
GUBBIO - Assalto al pulmino dei tifosi del Fano dopo la partita di Coppa Italia Gubbio-Alam Juventus: sette ultras umbri denunciati.

Rabbia Maceratese, rubato lo striscione in ricordo del tifoso Marco Sciarabba

La partita si è disputata lo scorso 4 agosto e, mentre i granata erano sulla strada di casa scortati dalla polizia, è scattato l'agguato. Prima una fitta sassaiola, poi persone a colpire il mezzo con mazze e bastoni. Uno degli assalitori ha anche aperto il portellone del furgone rubando un casco. I tifosi garanata sono scesi e c'è stato un breve contatto coi rivali, prima che questi si dessero alla fuga. Le indagini della Digos di Perugia hanno prmesso di identificare, e denuncire, sette perone con età compresa tra 22 e 38 anni. Cinque sono tifosi del Gubbio, gli altri due delle squadre gemellate Forlì e Colle Val d'Elsa. Nei loro confronti sono state effettuate anche perquisizioni domiciliari, con sequestro di materiale ritenuto idoneo all'indagine.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Settembre 2019, 17:31 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2019 17:31

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO