Mozione congiunta di tutte le minoranze
"Abbassate l'Imu per gli affitti concordati"

Giovedì 29 Gennaio 2015
Il Consiglio comunale di Fano

FANO - Tutte le minoranze consiliari chiedono la riduzione dell'Imu sulle case affittate a canone concordato.

E' raro che tutta l'opposizione concordi su una mozione da presentare in Consiglio comunale ma l'emergenza abitativa che va facendosi più acuta anche a Fano ha messo d'accordo tutti, perfino Fano 5 stelle che per protesta di mozioni non aveva più voglia di parlare.

Sull'argomento sono intervenuti oltre al gruppo consiliare dei grillini, formato da Hadar Omiccioli, Marta Ruggeri e Roberta Ansuini, Davide Delvecchio dell'Udc, Maria Antonia Cucuzza di Forza Italia, Stefano Aguzzi della Tua Fano, Giancarlo D'Anna in rappresentanza della lista che porta il suo nome, Mirco Carloni in procinto di lasciare la civica assise e Aramis Garbatini di Progetto Fano

Il documento, che invita la giunta ad abbassare l'Imu per gli affitti concordati e a stimolare la Regione a mettere a disposizione le provvidenze per la morosità incolpevole, si aggiunge alla mozione del sindaco Massimo Seri che ha chiesto alla Prefettura di sospendere gli sfratti per 6 mesi nei confronto di chi ha perso il lavoro.

Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio, 05:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA