Precipita nel burrone dietro casa e muore: tragica scoperta del figlio sul greto del torrente

Sabato 16 Aprile 2022
Precipita nel burrone dietro casa e muore: tragica scoperta del figlio sul greto del torrente

ACQUALAGNA - Un volo di 25 metri e poi è piombata nel terreno sulla riva del Candigliano. Un impatto violentissimo nel quale, un’anziana signora, è morta. Aveva compiuto 83 anni nel giorno del venerdì santo. 
Si è alzata di buon’ora, ha eliminato la cenere dal camino e con il contenitore in cui l’aveva raccolta è uscita nel giardino che si trova alle spalle dell’abitazione in una zona di campagna. Il giardino si affaccia direttamente a un burrone sotto il quale scorre il fiume Candigliano, ha perso l’equilibrio ed è precipitata. Non è chiaro però se sia stato piuttosto un malore. L’allarme è scattato grazie al figlio della donna che, ieri mattina si alzato e non l’ha trovata in casa. Ha cercato nel giardino e affacciandosi al burrone ha visto il corpo della madre nel terreno sottostante. L’arrivo tempestivo dei vigili del fuoco di Cagli non è stato sufficiente a salvare la donna che era già deceduta.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA