Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il Furlo ha una nuova regina: giovane
aquila reale prende il posto di Elena

La nuova coppia di aquile
La nuova coppia di aquile
1 Minuto di Lettura
Venerdì 3 Febbraio 2017, 15:58
ACQUALAGNA – Addio Elena (o Penna Bianca, l’altro nome con cui era conosciuta): la Gola del Furlo ha una nuova regina. La storica femmina di aquila reale della Riserva naturale statale Gola del Furlo ha ceduto il trono dopo aver regnato per circa 40 anni nei cieli e lasciato un folto gruppo di eredi, circa 35 aquilotti. Sembra infatti che il posto della regina, che tutti conoscevano col nome di Elena o Penna Bianca, sia stato preso da una giovane femmina di 3-4 anni, che vive ora accanto al maschio.

A notarlo è stato Maurizio Saltarelli, appassionato ornitologo che da molti anni, insieme a Rino Clementi della polizia provinciale, monitora e vigila sulla coppia di aquile reali che nidifica al Furlo. «Non sappiamo - spiegano - se la vecchia aquila sia morta o cacciata dalla giovane. Già a ottobre e novembre, dopo aver accudito insieme al compagno il pullo nato in aprile, si era osservato l'allontanamento di Penna Bianca, contemporaneamente alla presenza di una nuova aquila reale, che dalla fine di gennaio fa coppia fissa con il maschio, volando insieme a lui e gradendo i suoi segnali di corteggiamento».
© RIPRODUZIONE RISERVATA