Carolina Marconi e il tumore, l'esito degli ultimi controlli: «C'è qualcosa al fegato. Ho paura. Bisogna mettersi l'anima in pace, aspettare e pensare positivo»

Pochi giorni fa aveva raccontato di essersi sottoposta a degli esami e di aver paura per l'esito degli stessi: ora i risultati sono arrivati e la paura cresce

Carolina Marconi e il tumore, l'esito degli ultimi controlli: «C'è qualcosa al fegato. Ho paura. Bisogna mettersi l'anima in pace, aspettare e pensare positivo»
Carolina Marconi e il tumore, l'esito degli ultimi controlli: «C'è qualcosa al fegato. Ho paura. Bisogna mettersi l'anima in pace, aspettare e pensare positivo»
3 Minuti di Lettura
Giovedì 21 Settembre 2023, 09:57 - Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 09:08

Carolina Marconi torna su Instagram, e non sono belle notizie quelle che scrive ai suoi fan. La showgirl deve continuare a combattere contro il tumore al seno che le hanno diagnosticato due anni fa, una lotta che ha deciso di condividere con i suoi fan. Pochi giorni fa aveva raccontato di essersi sottoposta a degli esami e di aver paura per l'esito degli stessi.

Carolina Marconi, tac e mammografia: «Il cuore mi batteva forte»

Carolina Marconi, l'esito degli ultimi controlli: c'è qualcosa al fegato

Ieri Carolina è tornata sul social e ha scritto quello che nessuno sperava di leggere mai: «I risultati sono usciti mammografia - eco ok ma nella la tac c’è qualcosa al fegato (nn c’è mai Pace ) e quindi dovrò fare un’altra risonanza con il contrasto x vedere realmente di cosa si tratta».

 

La paura torna a bussare alla porta della Marconi: «ecco xche’ sono sparita ,è stata una doccia fredda ero spaventata ,devo solo aspettare che mi chiamino per effettuare tutto.

Ieri quando mi ha telefonato il mio oncologo per dirmi che dovevo fare questo controllo nn vi dico le mie gambe come tremavano, sentivo nuovamente il cuore accelerare e in quel momento tutto quello che stavo facendo improvvisamente nn aveva più senso ,ho avuto un vero e proprio blackout ,ancora due settimane cavolo con il punto interrogativo. Poi io sono un soggetto ansioso ma come farò??. Bisogna mettersi l’anima in pace.  Aspettare ,pensare positivo e nn sfasciarsi la testa prima di romperla»

Tumori e alimentazione: «Una dieta povera di zuccheri per "fermare" il cancro». I consigli del medico di Carolina Marconi

Il post

È una donna dalla forza ammirevole Carolina Marconi che non ha mai avuto bisogno di nascondere le proprie paure: «È dura, durissima perché è come una scala della vita che dopo tutti i gradini fatti sai da un lato che manca l’ultimo finalmente ma dall’altro che puoi inciampare in un secondo. Le mie paure però non devono essere più forti del mio inconscio, ora penso solo a stare bene, lavoro, dipingo metto in ordine casa, il giardino, cucino, mente libera, inutile stare lì ferma nel letto a piangere»

Tra i suoi oltre 350mila follower qualcuno le aveva consigliato di non raccontare più nulla di sè, per scaramanzia. «Mi hanno detto di non publicare niente perché qualcuno potrebbe portarmi yella. Io credo che chi ha fede e crede in Dio nn da importanza a queste cose. Condivido con voi tutto questo perché spero che faccia forza e faccia sentire meno soli chi si trova nelle mie stesse condizioni, quindi stringiamoci la mano e facciamoci forza»

© RIPRODUZIONE RISERVATA