PESARO Sono iniziati all'istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro i lavori per

Mercoledì 1 Luglio 2020
PESARO Sono iniziati all'istituto alberghiero Santa Marta di Pesaro i lavori per la sostituzione della copertura della palestra. «Il telo che copriva la struttura portante in acciaio evidenzia il dirigente del Servizio edilizia scolastica della Provincia di Pesaro e Urbino Maurizio Bartoli era ormai ammalorato e l'intervento era previsto già prima dell'emergenza Coronavirus. Oltre allo smontaggio del telo e al montaggio del nuovo, abbiamo programmato anche il rifacimento degli impianti elettrici». In questi giorni ha anche riaperto il cantiere per l'adeguamento sismico, la messa in sicurezza e l'efficientamento energetico del liceo psicopedagogico Mamiani, sede distaccata Morselli, in viale XI febbrai, per un importo di 3 milioni di euro, di cui 1,3 stanziati dal Miur, 732mila di finanziamento regionale e 988mila a cura del GSE Gestore servizi energetici. Tutti i lavori, per un importo complessivo di 60mila euro, si concluderanno il 18 luglio. Sulla palestra la Provincia ha già fatto anche interventi di manutenzione dei servizi igienici. Per quanto riguarda i complessi lavori di adeguamento sismico, messa in sicurezza ed efficientamento energetico dell'edificio (che avrà 23 aule, 3 laboratori e un'aula magna) questi termineranno tra due anni, nel giugno 2022, e vedranno impegnati in una prima fase 20-25 operai, per arrivare in alcune fasi ad oltre 40 lavoratori. Sono ormai quasi 6 anni che il liceo psico-pedagogico di viale XI Febbraio è chiuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA