PESARO «Presto nelle frazioni di Colombarone, Siligata e Fiorenzuala di Focara

Giovedì 26 Novembre 2020
PESARO «Presto nelle frazioni di Colombarone, Siligata e Fiorenzuala di Focara dell'area del San Bartolo arriverà la banda ultra larga: è appena partito il cantiere Tim per realizzare il collegamento alla fibra». Lo comunica il vicepresidente del consiglio regionale Andrea Biancani (Pd), impegnato da tempo a trovare una soluzione per migliorare la connessione digitale in diverse frazioni del Comune di Pesaro, connessione quanto mai urgenti soprattutto di questi tempi tra smart working e didattica a distanza. «I ritardi nell'attuazione del piano telematico regionale e la lentezza di Open fiber nella realizzazione delle infrastrutture stanno creando molti disagi ai cittadini e tanti residenti, di diversi Comuni, mi hanno sollecitato per chiedere un'accelerazione dei lavori ricorda a questo proposito Biancani . Nei mesi scorsi, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni dai residenti dell'area del San Bartolo, in difficoltà nell'attivare lo smart working e la didattica a distanza, mi sono attivato con il Comune, il Quartiere e l'Ente Parco per trovare una soluzione con Tim, che nel frattempo aveva dato la disponibilità per realizzare il collegamento in questa parte del territorio e dare in questo modo una risposta tempestiva e concreta alle esigenze di connettività provenienti da famiglie e aziende. L'impegno è stato mantenuto e i lavori di scavo iniziano oggi». Il cantiere, durata prevista un mese, realizzerà il collegamento con la rete principale di Pesaro, per una lunghezza di circa 6 chilometri. «Questo intervento aggiunge ancora Biancani consentirà di fornire un collegamento veloce fino a 1200 utenti che entro gennaio potranno attivare gli abbonamenti con gli operatori. L'arrivo della fibra in queste zone è un risultato importante perché oggi garantire una connessione efficace, senza disuguaglianze, a tutti i cittadini è una priorità. Ringrazio Tim per la collaborazione e per la serietà dimostrata nel mantenere l'impegno di intervenire».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche