PESARO Con la fascia arancione da ieri tutti a scuola fino alla terza media, in

Giovedì 8 Aprile 2021
PESARO Con la fascia arancione da ieri tutti a scuola fino alla terza media, in presenza al 50% nelle superiori. «Siamo pronti, i ragazzi sono già in classe, tutti gli insegnanti sono presenti - ha detto ieri mattina, poco dopo l'orario d'ingresso, il preside del liceo Marconi Riccardo Rossini, che riveste anche il ruolo di presidente dell'Associazione Presidi delle Marche - ma i numeri dei positivi e dei contagi sono ancora rilevanti, sono preoccupato, speriamo che si possa arrivare fino in fondo, ma oggettivamente non siamo come lo scorso anno. Dopo il lockdown avevamo numeri molto bassi dei contagi, in questo momento non è così. La mia impressione è che si poteva aspettare un paio di settimane in più per il rientro. Al momento non abbiamo rilevato nessuna criticità e il rientro nel complesso è stato tranquillo». In particolare la situazione dei trasporti pubblici dedicati alla scuola è stata monitorata con attenzione nel primo giorno del rientro in classe. «La sicurezza e l'organizzazione del trasporto scolastico sono fondamentali - ha puntualizzato il dirigente scolastico - i contagi avvengono anche all'interno delle scuole, ma in modo particolare nella filiera e nel percorso legato alla scuola. Parlo quindi non solo dei trasporti, ma anche della merenda al bar, dell'uscita con i passaggi sotto i portici. D'altra parte i mezzi pubblici sono stati potenziati e le fermate sono state diradate, di conseguenza il distanziamento sociale è aumentato, e questo comunque mi rassicura». Quale è la situazione per quanto riguarda le vaccinazioni agli operatori scolastici? «Nel nostro istituto siamo al 70% - risponde Rossini riferendosi al liceo Marconi - Nelle Marche, invece al 50%, in linea con la media nazionale. Siamo ancora indietro, noi avremmo voluto già l'80% dei vaccinati, soprattutto per coloro che hanno più di 45 anni. Ma stiamo procedendo e speriamo bene».
th. del.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA