PESARO Anche il Consorzio di Bonifica delle Marche è all'opera con i lavori

Domenica 24 Ottobre 2021

PESARO Anche il Consorzio di Bonifica delle Marche è all'opera con i lavori di adeguamento degli argini del Foglia ma che interessano il tratto terminale del fiume, quello che attraversa la periferia e il centro di Pesaro. Gli interventi previsti per la mitigazione del rischio idraulico iniziano in questi giorni e proseguiranno anche nei mesi di novembre e dicembre, per arrivare alla fine dell'anno. La messa in sicurezza degli argini per contenere le problematiche collegate alle piene del fiume e alla fuoriuscita dall'alveo naturale comporterà però il temporaneo sacrificio per i pesaresi della passeggiata lungo la pista pedonale che costeggia il fiume Foglia. E' stata infatti emessa un'apposita ordinanza da parte del Comune di Pesaro che impedisce l'accesso e il transito dei pedoni lungo le piste pedonali e i tracciati che costeggiano il fiume Foglia, nello specifico - in base allo stato di avanzamento dei lavori che sono stati messi in programma - nel tratto compreso tra il ponte su via Ponchielli fino al ponte su via Ponte Vecchio e Porta Rimini. In sostanza il tratto interessato al provvedimento è quello che costeggia anche il parco Miralfiore, un tratto frequentato dai camminatori. I pedoni non vi potranno passare e l'ordinanza, che è già entrata in vigore, avrà valenza fino al prossimo 31 dicembre. I lavori del Consorzio di Bonifica sulle arginature fanno parte di un progetto per la messa in sicurezza ben più ampio che si allarga dal tratto dell'autostrada A14 fino al centro abitato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA